lunedì , 17 Febbraio 2020
Home / SPORT / Fondiste norvegesi a Livigno

Fondiste norvegesi a Livigno

Heidi Weng, già campionessa del Tour de Ski, vincitrice di un bronzo olimpico e di quattro ori mondiali, è a Livigno per preparare il prossimo prestigioso appuntamento: il Tour de Ski che scatterà dalla svizzera Lenzerheide il 28 dicembre, la corsa a tappe più dura del calendario mondiale di sci di fondo. Perché il “Piccolo Tibet”? La risposta è semplice e sempre la stessa: “altitude training” e tanta neve che fanno da garanzia ad allenamenti di altissimo livello.

La quota di 1816 metri sul livello del mare permette infatti di migliorare le performance degli atleti, che a Livigno trovano lo scenario ideale per competere, allenarsi, rilassarsi e usufruire di tutti i comfort del caso.

La bella Heidi è accompagnata dalle altre atlete della nazionale Astrid Uhrenholdt Jacobsen, Tiril Udnes Weng, Lotta Udnes Weng e Kari Oeyre Slind.

Da segnalare, in quest’avvio di stagione, anche i buoni risultati ottenuti dagli atleti del Livigno Team, a cominciare dalla campionessa olimpica di snowboard Michela Moioli, tornata al successo in Coppa del Mondo a quasi due anni di distanza dall’ultima vittoria così come Maurizio Bormolini che in apertura di stagione ha conquistato un ottimo 3° posto a Bannoye (RUS).

Per quanto riguarda il biathlon, Rudy Zini ha invece ottenuto un secondo posto nella supersprint di IBU Cup che lo ripaga dei numerosi sforzi fatti in estate, anche sulla nuova pista di atletica di Livigno. A Östersund Thomas Bormolini ha invece fatto registrare le sue migliori gare di sempre, sia individualmente sia in staffetta. Infine per lo sci alpino, con il rientro in Coppa del Mondo di Roberto Nani il Livigno Team è decisamente in buone mani anche per il proseguo di stagione.

——————————————————————————————————————-

Check Also

10 nazioni sul podio del World Rookie Fest 2020 a Livigno, la 15a edizione

La celebrazione della 15a edizione del World Rookie Fest è stata un vero spasso con …