Home / NEWS / varie / Tunnel Munt la Schera chiuso nel 2020 e 2021

Tunnel Munt la Schera chiuso nel 2020 e 2021

Le centrali elettriche engadinesi devono ripristinare il tunnel stradale Munt La Schera.
Engadiner Kraftwerke AG (EKW) investirà 14 milioni di franchi svizzeri nella ristrutturazione del Tunnel.
I lavori saranno eseguiti nel 2020 e nel 2021.
Il tunnel lungo 3,5 km fu costruito da EKW negli anni 1962 – 1965 per la costruzione della diga Punt dal Gall, creato come tunnel stradale a binario unico. Al termine dei lavori EKW rese disponibile il transito dal tunnel al pubblico istituendo un pedaggio.

Per garantire un funzionamento pubblico sicuro, EKW investe regolarmente nella sicurezza del tunnel.


Nei prossimi anni saranno effettuati importanti lavori di ristrutturazione. In particolare la volta del tunnel verrà sistemata e  riqualificata per ridurre il rischio di caduta di rocce e ghiaccio, per cui questo dovrà anche essere parzialmente ampliato in certi punti. Oltre al lavoro di riabilitazione strutturale verranno rinnovati i dispositivi operativi e di sicurezza come le luci, la videosorveglianza e
il sistema di allarme antincendio e automazione per la guida del traffico utilizzando la moderna tecnologia digitale.

Il lavoro richiede la chiusura del tunnel Munt la Schera per le estati e gli autunni del 2020 e 2021:
Nei mesi estivi il tunnel verrà chiuso la notte, mentre per i tre mesi autunnali (settembre-ottobre novembre) il tunnel rimarrà chiuso per l’interno periodo.
Nelle foto sotto, in rosso gli orari di chiusura.

————————————————————————————————————————————–

Check Also

Zona Ztl temporanea in Via Rin e Saroch ad agosto

L’Associazione Turismo e Commercio, a seguito di un confronto con i referenti dei comitati di …