Home / EVENTI / vari / Torna a Livigno Wood’n’Art: il Simposio internazionale di sculture di legno organizzato da Vania Cusini

Torna a Livigno Wood’n’Art: il Simposio internazionale di sculture di legno organizzato da Vania Cusini

Giunti alla 7° edizione, il 23 giugno Wood’n’Art si prepara ad accogliere al Larix Park 10 artisti di alto livello per realizzare la propria opera da lasciare nel bosco di Livigno creando così il Sentiero d’Arte.

Dal 23 al 28 giugno torna a Livigno Wood’n’Art, il simposio di sculture di legno organizzato da Vania Cusini:10 artisti si sfidano nella suggestiva cornice del parco avventura Larix Park: sotto i suoi larici millenari, gli artisti daranno spettacolo confrontandosi e sfidandosi per avvicinare il pubblico alla nobile arte dello scolpire il legno, che a Livigno e sulle Alpi vanta una tradizione artigiana antichissima.
Per questa settima edizione, a sfidarsi e a dare prova della nobile arte saranno 5 artisti italiani, provenienti da Belluno, Bergamo, Edolo e Milano, e 5 stranieri, che arriveranno nel Piccolo Tibet da Spagna, Svizzera, Lituania e Repubblica Ceca.
Si parte da un tronco d’albero per arrivare ad un’opera d’arte: dall’abbozzo fino alla caduta dell’ultimo truciolo, la creazione delle opere avverrà sotto gli occhi attenti del pubblico, che
potrà confrontarsi e interagire con gli artisti in un atelier d’arte dinamico e vivente.
Anche quest’anno la direzione artistica della manifestazione è affidata a Vania Cusini, artista locale tra le più attive e quotate del Piccolo Tibet, mente e promotrice del progetto artistico fin dalla sua prima edizione. Quest’anno, inoltre, 3 sculture scelte tra quelle delle passate edizioni verranno posizionate lungo la ciclabile adiacente al fiume Spol, per invitare gli ospiti a conoscere il Sentiero d’Arte.
Dopo il successo dello scorso anno, l’estate 2019 vedrà anche disputarsi la 2° edizione di Wood’n’Art Junior: in concomitanza con il simposio di scultura, 12 bambini e ragazzi di Livignocreeranno un’opera collettiva da regalare al bosco ed entrerà di diritto a far parte di questa galleria a cielo aperto.
Per tutta l’estate, i visitatori del parco potranno votare per decretare l’opera migliore e partecipare ad un’estrazione che permetterà al vincitore di trascorrere gratuitamente una settimana di vacanza a Livigno per due persone. Le opere resteranno in mostra insieme a quelle delle edizioni passate andando ad arricchire il Sentiero d’Arte: una sorprendente galleria d’arte a cielo aperto visitabile gratuitamente, che si snoda su un percorso di 1km percorribile a piedi, in bici o con le ciaspole in inverno.

Check Also

Torna a Livigno l’Alpen Fest

A Livigno tutto è pronto per un weekend all’insegna di uno dei momenti più tipici …