Home / IL COMUNE / Comune / Regolamentazione aree Mercato – Fiere anno 2019

Regolamentazione aree Mercato – Fiere anno 2019

Livigno ORDINANZA N. 5 del 23/01/2019
OGGETTO: DISCIPLINA DEGLI SPAZI RISERVATI AI BANCHETTI DEGLI
OPERATORI COMMERCIALI SU AREE PUBBLICHE IN OCCASIONE
DEL MERCATO E DELLE FIERE DELL’ANNO 2019.
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SICUREZZA
Considerato che con Ordinanza Sindacale nr. 2946 del 30 aprile 2004, Prot. 9426, l’Amministrazione Comunale ha individuato una nuova area per ’effettuazione del mercato delle tradizionali fiere, nel parcheggio pubblico di Via Vinecc e Via Pedrana;
Rilevata l’opportunità di delimitare lo spazio entro il quale potranno essere installati i banchi di vendita degli operatori commerciali su aree pubbliche partecipanti ai mercati e alle fiere per l’anno 2018;
Tenuto conto che i giorni di mercato nell’anno 2019, sono previsti nei seguenti giorni: 03 – 17 e 30 aprile; 15 maggio; 05 e 19 giugno; 03 – 10 – 17 – 24 e 31 luglio; 07 – 14 – 21 e 28 agosto; 04 e 18 settembre;
09 e 16 ottobre; 06 e 20 novembre 2019, mentre i giorni delle fiere sono previsti in data: 06 giugno 2019; 06 e 21 settembre 2019; 02 e 19 ottobre 2019;
Vista la necessità di provvedere a regolamentare il traffico viabilistico nonché di vietare la sosta con rimozione forzata nell’area interessata dal mercato e dalla fiera;
Ritenuto di dover garantire la sicurezza e l’incolumità pubblica;
Considerato che verranno apposti i prescritti e regolamentari segnali stradali;
Considerato che la pubblicazione del presente atto sostituisce la comunicazione di avvio del procedimento agli interessati, per il fatto che lo stesso è rivolto ad una generalità delle persone.
Visti gli Artt. 107 e 109/2°c. del D. Lgs. 267/2000 (Testo Unico delle Autonomie Locali), il vigente Statuto Comunale, il vigente Regolamento sull’ordinamento dei servizi e degli uffici, il Decreto del Sindaco
prot. nr. 4042 del 17 marzo 1998 avente per oggetto: “Individuazione ed attribuzione dei compiti ai Responsabili degli Uffici e dei Servizi”, il Provvedimento Sindacale – Decreto nr. 4/2018 del 31
gennaio 2018, con cui viene designato il Responsabile del Servizio Sicurezza;
Visti gli artt. 5 comma 3°, 7, 39, 40, 157 e 158 del D. Lgs 30.4.1992, n. 285 (Nuovo Codice della Strada) e successive modifiche;
O R D I N A
Per i motivi in premessa esposti, è vietata la circolazione (ad esclusione dei veicoli di Pronto Soccorso) e la sosta, con applicazione della sanzione accessoria della rimozione forzata di tutti i veicoli:
• nei parcheggi della Via Vinecc (da intersezione con la Via Piceir fino all’intersezione con la Via Svanon) e tratto della Via Pedrana (da intersezione con la Via Svanon fino al distributore all’insegna Total al civico nr.100), dalle ore 00.00 alle ore 19.00 dei giorni: 06 giugno; 06 – 21
settembre; 02 – 19 ottobre 2019, in occasione delle fiere previste nell’anno 2019;

• nei parcheggi della Via Vinecc (da intersezione con la pista ciclabile pedonale sul torrente Rin da Rin – impianto semaforico, fino all’intersezione con la Via Svanon) e della Via Pedrana (da intersezione con la Via Svanon fino al distributore all’insegna Total al civico nr. 100), dalle ore 00.00 alle ore 19.00 dei giorni: 03 – 17 e 30 aprile; 15 maggio; 05 e 19 giugno; 03 – 10 – 17 – 24 e 31 luglio; 07 – 14 – 21 e 28 agosto; 04 e 18 settembre; 09 e 16 ottobre; 06 e 20 novembre 2019,
in occasione dei giorni di mercato, previsti nell’anno 2019;
• I banchi di vendita, degli operatori commerciali su aree pubbliche, partecipanti alle Fiere per l’anno 2019, previste nei giorni: 06 giugno; 06 – 21 settembre; 02 – 19 ottobre 2019, potranno essere installati esclusivamente nei parcheggi di Via Vinecc e Via Pedrana;
• I banchi di vendita, degli operatori commerciali su aree pubbliche, partecipanti ai mercati per l’anno 2019, previsti nei giorni: 03 – 17 e 30 aprile; 15 maggio; 05 e 19 giugno; 03 – 10 – 17 – 24 e 31 luglio; 07 – 14 – 21 e 28 agosto; 04 e 18 settembre; 09 e 16 ottobre; 06 e 20 novembre 2019,
potranno essere installati esclusivamente nei parcheggi di Via Vinecc (da intersezione con la pista ciclabile pedonale sul torrente Rin da Rin – impianto semaforico, fino all’intersezione con la Via Svanon) e della Via Pedrana (da intersezione con la Via Svanon fino al distributore all’insegna
Total al civico nr.100);
• Analogamente, dalle ore 00.00 alle ore 19.00 dei giorni: 06 giugno; 06 – 21 settembre; 02 – 19 ottobre 2019, è sospeso l’obbligo del pagamento della tariffa oraria normalmente prevista per gli utenti del parcheggio a sosta regolamentata, parcometri della sola Via Vinecc.
L’Ufficio Tecnico Comunale – Sezione Gestione e Manutenzione – è incaricato del collocamento dei prescritti segnali e la rimozione o l’occultamento temporaneo della segnaletica eventualmente in contrasto;
A V V E R T E
Che contro il presente provvedimento può essere proposto:
• Ricorso amministrativo al Prefetto di Sondrio (SO) entro 60 giorni dalla notifica o comunque dalla piena conoscenza dello stesso, ai sensi del D.P.R. 24 novembre 1971, nr. 1199;
• Ricorso al Tribunale Amministrativo della Regione Lombardia entro 60 giorni dalla notifica o comunque dalla piena conoscenza dello stesso, ai sensi della L. 6 dicembre 1971, nr. 1034, oppure in via alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, entro il termine di 120 giorni
dalla notifica o comunque dalla piena conoscenza del provvedimento medesimo, ai sensi del D.P.R.
24 novembre 1971, nr. 1199.
L’interessato può prendere visione ed estrarre copia degli atti a fascicolo in orario d’ufficio.
Ai sensi degli artt. 3 comma quarto e 5 comma terzo della Legge 241/90 il responsabile del procedimento è il Comandante della Polizia Locale di Livigno (SO), Cristoforo Domiziano FRANZINI.
I trasgressori saranno puniti saranno puniti con sanzione amministrativa pecuniaria, di cui all’art. 158 comma 2° lettera e) e comma 6° del Decreto Legislativo 30 aprile 1992 n. 285, successive modifiche e relativo
regolamento di attuazione, da € 42,00 a € 173,00, con pagamento in misura ridotta di € 42,00 e la sanzione accessoria della rimozione del veicolo.
D I S P O N E
Il Comando di Polizia Locale ed i funzionari ed Agenti di cui all’art. 12 del D. Lgs 30.4.1992, n. 285 provvederanno in ordine all’esecuzione della presente ordinanza;
Di dare avviso alla popolazione a mezzo stampa, radio, televisione e con ogni altro mezzo idoneo alla diffusione della presente ordinanza.

Dalla Casa Comunale, lì 23 gennaio 2019
Il Responsabile del Servizio
Cristoforo Domiziano Franzini

Check Also

Incontro Pubblico

L’amministrazione comunale di Livigno organizza un incontro pubblico venerdì 8 febbraio 2019 alle ore 21 …