Home / NEWS / attualità / Sostanze inquinanti di origine edile nel corso superiore del torrente Spöl

Sostanze inquinanti di origine edile nel corso superiore del torrente Spöl

L’Ufficio per la natura e l’ambiente ha rilevato la presenza di sostanze inquinanti di origine edile nello Spöl. Una campagna di misurazione ha mostrato che ciò è dovuto ai lavori di risanamento della diga Punt dal Gall.
A inizio novembre 2016 la Engadiner Kraftwerke (EKW) ha rilevato la presenza di valori elevati di bifenili policlorurati (PCB) nello Spöl al di sotto della diga Punt dal Gall e ha segnalato tale circostanza alla polizia (leggi news). In seguito è stata avviata un’ampia campagna di misurazione condotta dall’Ufficio per la natura e l’ambiente tra il lago artificiale di Livigno e Martina, i cui risultati sono ora disponibili.
spoel-fiume

Nel tratto di torrente tra la diga Punt dal Gall e la foce nel torrente Fuorn sono stati rilevati valori elevati di PCB nei sedimenti e nei pesci, nonché nelle alghe e nei muschi presenti nel letto del torrente. Gli inquinanti rilevati sono dovuti ai lavori di risanamento dello scarico di fondo della diga Punt dal Gall effettuati nell’autunno del 2016. La polizia sta indagando per appurare le responsabilità di questo inquinamento delle acque.

Nelle altre acque esaminate, in particolare nei due laghi artificiali Punt dal Gall e Ova Spin, nonché nell’Inn non è stato rilevato un aumento della concentrazione di inquinanti.

Sulla base dei risultati delle analisi che nel frattempo sono a disposizione dell’Ufficio per la natura e l’ambiente, a medio e lungo termine nel tratto di torrente in questione esiste un pericolo per la flora e per la fauna, in quanto i PCB sono scarsamente biodegradabili e si accumulano lungo la catena alimentare. In coordinamento con diversi specialisti e rappresentanti del Parco nazionale, l’Ufficio per la natura e l’ambiente sta perciò esaminando eventuali misure da adottare per ridurre il carico inquinante.
22.12.2016

Check Also

Tivas scrive una lettera aperta alla Regione Bernina e al Consiglio comunale di Poschiavo sulla Forcola di Livigno

Stimato Presidente della Regione Bernina, Signor Orlando Lardi Stimato Podestà, Signor Giovanni Jochum Egregi membri …