Home / SPORT / Rugby Como vs Rugby Livigno

Rugby Como vs Rugby Livigno

Questa settimana anche il Rugby Livigno ha scoperto di avere i suoi fratelli dei biscotti della Ringo, uno per colore, o meglio, uno per continente. Ma non sono bastate le due mete di Michele Bormolini e Ousman Sanyang, gli stessi che avevano siglato le mete domenica scorsa contro il Dalmine, per avere la meglio sul Rugby Como. Nonostante una roboante mischia, molto superiore a quella avversaria, nonostante uno splendido primo tempo, nonostante il vantaggio ottenuto al 56’ minuto (12-16), nonostante una meravigliosa difesa fino a quel momento (molti salvataggi in extremis…), la squadra livignasca cede ai lariani. Ma Paolo Parigi e Marco Fontana ostentano un sorriso a trentadue denti: ancora una volta i ragazzi escono a testa alta, consapevoli di aver giocato una buona partita. In campo sono scesi addirittura nove profughi dell’ex albergo di Colorina su diciannove giocatori in lista gara. La metà: come i biscotti della Ringo, appunto. I miglioramenti ci sono e si vedono: vengono percepiti dalla gente sugli spalti, dal microcosmo che gravita attorno alla panchina valtellinese fra accompagnatori, dirigenti e personaggi vari, dagli allenatori e anche dagli stessi giocatori in campo. Si tratta di piccoli passi, com’è ovvio: l’integrazione richiede pazienza e le arti del gioco della palla ovale vanno appresi poco alla volta; molti dei giocatori livignaschi d.o.c. in campo quest’anno hanno affrontato in prima persona, nelle stagioni passate, il graduale processo di apprendimento delle regole e dei principi di questo complicato sport. Perciò tempo al tempo, gli internazionali del Livigno hanno ancora molta strada da fare, ma hanno dimostrato di avere il carattere giusto per questo compito.
Bormolini MicheleBormolini Michele

RUGBY COMO vs RUGBY LIVIGNO 39-16
Centro Sportivo Bione, Lecco
Sanyang OusmanSanyang-Ousman

Formazione: Cecini Simone, Sawo Bubacar, Volontè Giuliano, Sanyang Ousman, Senese Sessey, Viviani Manuel, Malchassian Gigi, Foppoli Andrea, Johnson Samson, Ehimwenma Henry, Robustelli Mattia, Bormolini Michele, Settineri Federico, Pettinà Gianmario, Cantoni Savio. Dibassy Junduba, Momoh Sezeniyu, Djalo Bubacar, Sidibeh Moussa.
Allenatori: Paolo Parigi e Marco Fontana

Marcatori: m. Bormolini Michele, c.p. Viviani Manuel, m. Sanyang Ousman, c.p. Viviani Manuel

di Viviani Manuel
Rugby Livigno A.S.D.

Check Also

Livigno: The Games start now, la pista di atletica corona un sogno

Sabato 14 settembre 2019, al Centro Aquagranda Active You, si è tenuta la conferenza stampa …