Home / NEWS / libri / Il libro di oggi: il valtellinese Andrea Pozzi racconta i suoi viaggi in terre selvagge

Il libro di oggi: il valtellinese Andrea Pozzi racconta i suoi viaggi in terre selvagge

Andrea Pozzi, autore del libro autobiografico “30”, è nato a Bormio nel 1984 e da diversi anni si dedica all’esplorazione di terre remote come avventuriero, fotografo paesaggista e naturalista.
Il disegno di vita di Andrea Pozzi è dunque chiaro: il suo obiettivo è quello di esplorare ogni ecosistema del pianeta per poterne testimoniare le dinamiche attraverso immagini e scritti, meditando ed entrando in completa simbiosi con esso. E il  libro “30” racconta proprio tutte le emozioni raccolte in 30 anni di vita, appunto, molti dei quali passati con zaino in spalla, un foglio di carta e una penna. Pensieri e riflessioni attinti da vari luoghi del mondo e, naturalmente, raccontati in chiave personale, accompaganti da immagini scattate in Alaska, Sud America, Nuova Zelanda, Siberia, Scandinavia e in tantissime altre terre selvagge.
andrea pozzi 30

Anticipiamo anche che Andrea Pozzi sarà a Livigno nella serata di mercoledì 17 agosto: in biblioteca presenterà infatti il suo libro e saranno proiettati brevi video e immagini dei suoi viaggi intorno al mondo.
Andrea Pozzi, “30”, Nodo libri, € 23.00

—————————————————————————————————————
Questa rubrica, curata dalla libreria La Botia Noa e aggiornata due volte al mese, intende presentare e far conoscere al pubblico i libri esistenti su Livigno, la Valtellina e le Alpi, e in generale i migliori titoli di montagna, natura, alpinismo, viaggio e sport.
Tutti i libri descritti nella rubrica sono disponibili presso la libreria La Botia Noa di Livigno.
www.labotianoa.it
facebook
La Botia Noa, Via Plan 264.   23030 Livigno (SO)

labotianoa

Check Also

Il libro di oggi: “Eravamo immortali”

Oggi riproponiamo la biografia “Eravamo immortali” di Manolo, perché l’autore e famoso pioniere dell’arrampicata libera …