Home / EVENTI / concerti / 2 concerti per il Corpo Musicale di Livigno

2 concerti per il Corpo Musicale di Livigno

Dopo il grande successo dello scorso anno, il Corpo Musicale di Livigno, magistralmente diretto dal Maestro Andrea Fioroni, è pronto a riproporre anche per queste festività il Concerto “Voci e Suoni Aspettando il Natale”.
Il Concerto, organizzato dal Corpo Musicale di Livigno, prevede nella scaletta brani di caratura internazionale oltre a qualche brano accompagnato dalle voci della Corale Parrocchiale diretta dal Maestro Cinzia Galli. Da non perdere l’intermezzo a cura della Junior Band di Livigno, fiore all’occhiello dell’associazione musicale.
Quest’anno doppio appuntamento per la Banda di Livigno, che conta ormai più di 40 suonatori tra i quali molti giovanissimi. Da segnare in calendario dunque la serata di mercoledì 23 dicembre presso la Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Nascente a Livigno, e martedì 29 dicembre sul tetto d’Europa, nella Chiesa di Sant’Anna a Trepalle.
Vi aspettiamo numerosi per farVi i nostri più armoniosi auguri!
corpo musicale di livigno concerto (2)

LA “BANDA” DI LIVIGNO
Nel lontano 1911, quando Livigno era un piccolo paesino con poche case, alcune baite e un solo albergo, alcuni abitanti si ritrovavano per qualche ora a suonare insieme e divertirsi. A poco a poco l’armonia dello stare insieme si trasformò in vera e propria passione. Tra gli appassionati c’era FRANCESCO SILVESTRI (Francesck da Bernard dal Moni) che aveva studiato musica durante il servizio militare e che è da sempre considerato il fondatore dell’Associazione Corpo Musicale di Livigno, meglio conosciuta come Banda. Francesco, insieme al sacerdote di San Rocco, Don Benedetto Lazzeri, scrissero uno statuto, ovvero un regolamento, e registrarono l’associazione presso la Curia del Vescovo il22 maggio 1912, data ufficiale della fondazione.
Lo scopo della Banda era innanzitutto accompagnare gli appuntamenti della vita religiosa (quindi le processioni, le feste della Prima Comunione e Cresima, le feste patronali). Purtroppo erano anni molto difficili a causa delle due grandi guerre e di questo periodo infatti non si hanno molte notizie, ma si sa che molti sono i Maestri che si sono susseguiti per fare in modo che non si perdesse la passione.
Nel 1982 viene riscritto lo statuto e da allora la Banda è in continua attività in tutti i campi e partecipa a tutti gli eventi religiosi, culturali e folkloristici che si svolgono in paese. Certo, negli anni non sono mancati momenti difficili, dove la fatica o magari qualche momento di sconforto hanno rallentato l’attività. Però grazie all’impegno dei vari Maestri, alla volontà dei tantissimi suonatori, la Banda è sempre riuscita a ripartire. Ha potuto crescere conoscendo anche diverse realtà musicali fuori provincia. Oltre alle diverse adunate degli alpini in diverse città italiane, tra le quali Pordenone nel maggio 2014, sono da ricordare gli appuntamenti ha partecipato nel 2007 ad un importante raduno europeo in Ungheria, nel 2010 invece è stato in Austria. Nel 2011 è poi stata invitata a Roma dalla Banda di Monterosi.
Dall’autunno 2010 il Corpo Musicale è diretto dal Maestro Andrea Fioroni che da subito a dimostrato grande interesse per l’associazione riproponendo i concerti di Natale e quelli estivi oltre a dare il via ai nuovi corsi allievi. In poco tempo la scuola musica è diventata di ben 30 ragazzi. Grazie al nuovo Maestro la Banda è riuscita a prepararsi al meglio per l’importante traguardo del 2012: un anno molto importante perché la Banda ha festeggiato i suoi primi 100 anni! E per questo grande momento ha voluto incidere con tanto impegno e tanta passione il suo primo CD “Cento Anni di Note Infinite”.
Ogni anno e in ogni occasione c’è l’intento di portare novità e sperimentare nuove proposte e idee. Sono un esempio i concerti estivi “Note dal Mondo” e “Musiche da Film” con la proiezione di filmati sulle note della banda. Anche il progetto “Voci e Suoni Aspettando il Natale” è stato un grande successo ed un esperimento ben riuscito che ha visto la Corale Parrocchiale cantare sulle musiche del Corpo Musicale; progetto simile andato a buon fine anche quello con la Chorale di Mondercange del Lussemburgo che ci ha appena ospitato nello scorso mese di giugno come scambio al concerto di qualche anno fa.
corpo musicale di livigno concerto (1)

MAESTRO ANDREA FIORONI
Nato a Lecco il 26/04/1990, intraprende gli studi musicali nell’ambiente bandistico indirizzato dal padre all’ età di otto anni, successivamente viene ammesso al corso sperimentale musicale della scuola media A.Stoppani di Lecco intraprendendo lo studio della tromba con il M° Mauro Piccitto, in seguito all’età di tredici anni prosegue gli studi al Conservatorio G.Verdi di Milano nella classe di tromba del M° Gian Mario Bonino per poi concludere Diplomandosi. Ha partecipato al Concorso “Giovani Interpreti” Città di Canzo (Co), al seminario tenuto dal Maestro Filippo Cuscito di Strumentazione e Direzione per banda presso l’Accademia Internazionale della musica di Milano, alle Masterclass dei Maestri Immanuel Richter ( ex prima tromba della Filarmonica della Scala) e Marco Pierobon (Solista, e prima tromba dei Gomalan brass quintet ). Ha collaborato con le Orchestre “Camerata dei Laghi ” di Gallarate, “I Solisti d’Asti”, “Gli Ottoni dell’orchestra Lombarda”, “l’Essemble la Scala”, la Brass Band del Conservatorio Verdi di Milano, l’Orchestra di fiati del Conservatorio Verdi di Milano diretta dal M°Carlo Pirola, e vari gruppi bandistici della zona di Lecco e Milano. Ora collabora con la banda storica “De I Martinitt e Stelline” di Milano dove ricopre il posto di prima tromba. Nel luglio 2010 inoltre ha collaborato con l’orchestra “Filarmonia” e “la Compagnia del bel Canto ” di Milano per la realizzazione dell’opera di Giuseppe Verdi “Aida” sotto la guida del Maestro Pierangelo Gelmini, in occasione della rassegna estiva “Opere al Castello Sforzesco”. Ha partecipato alle Masterclass in Direzione per banda a Paderno Dugnano (Mi) con il M° Lorenzo Pusceddu e a Filadelfia (Vb) con il M° Jacob de Haan.
Da settembre 2010 dirige il Corpo Musicale di Livigno (So), dove ha Fondato la “Livigno Junior Band” ed in Occasione del Centenario di Fondazione ha composto e dedicato una Marcia, ”CentMarch” edita dall’internazionale casa editrice E. M. Wiky di Milano. Dopo questa sua prima pubblicazione ha intrapreso la strada della composizione e arrangiamento per Banda continuando a collaborare con la stessa casa editrice, entrando così a far parte dello staff dei compositori. Un’ultima pubblicazione è la marcia brillante “Valtellina” composta e dedicata all’associazione ANBIMA Sondrio in occasione del 60° di fondazione.
Insegna da oltre 5 anni presso il Corpo Bandistico S. Dionigi di Premana (Lc) e ne dirige la Junior Band annessa al corso d’orientamento musicale.
Ha partecipato a Marzo 2015 presso il Conservatorio di Riva del Grarda (Tn) al Seminario “Composing and arranging for Symphonic Band” tenuto dal Maestro di fama Mondiale, Johan de Meij.
corpo musicale di livigno concerto (3)

Check Also

Nuovo Concerto d’Estate del Coro Monteneve

Il Coro Monteneve di Livigno, diretto dal Maestro Cinzia Galli, vi invita al Concerto d’Estate …