Home / NEWS / intervista / Simone ed il suo cortometraggio “Cappotto giallo” da Livigno

Simone ed il suo cortometraggio “Cappotto giallo” da Livigno

Siamo contenti di trovare fra i ragazzi di Livigno anche giovani con passioni, hobby, valori veri e interessi nobili. E’ il caso di Simone Castellani, 17 anni di Livigno, che da qualche anno coltiva la passione dei video e del cinema.
Da un solo mese ha fatto uscire un cortomemetraggio dal titolo “Cappotto giallo” che subito abbiamo notato e ci è venuto spontaneo contattarlo per farci una bella chiaccherata. Il risultato è un‘intervista video che uscirà, insieme al cortometraggio, questa sera alle ore 19.50- 20.50-22.50 e le 7.35 e le 13.05 di domani sul canale tv valtellinese TSN Livigno (canale 601). Sarà possibile vedere l’intervista anche in streaming all’indirizzo: www.radiotsn.it/tv-livigno.
Abbiamo incontrato Simone insieme a Giorgio Bormolini, l’interprete attore principale del corto.
livigno cappotto giallo cortometraggio 2

Giorgio ci racconta che la sua passione per il cinema ed il recitare gli è venuta da piccolo, probabilmente vedendo sua mamma nei teatri dei Carcent, ” C’è un sacco di amicizia fra me e Simone e da amici intendersi e recitare è molto più semplice”. Non è la prima volta che recita nei video del suo amico e l’idea per il futuro è di continuare a esprimersi con ruoli più impegnativi.
livigno cappotto giallo cortometraggio 5

Simone ha già realizzato qualche video, come il report del primo Livigno’s Got Talent, un teatro dai Salesiani, un corto sul confronto del collegio di oggi con quello di allora ( clicca qui se vuoi trovarlo), qualche altro filmato ed ora questo cortometraggio dal titolo Cappotto giallo.
livigno cappotto giallo cortometraggio 3

Di cosa parla il corto? Simone, un ragazzo brillante e sicuro di sè, racconta dei giorni passati al suo diario dove ha provato emozioni intense e felici nei confronti di una ragazza dal cappotto giallo….
Un’idea nata durante una passeggiata con il cane alla ricerca di una storia originale, non banale,  sopratutto di sensazioni e sentimenti, una storia che lega bei posti e situazioni concatenate ed un inusuale cappotto dal colore giallo, simbolo della felicità.
Il corto partecipa ad un videofestival a San Remo ed ha appena superato una prima selezione ad un altro concorso a Roma.
Simone e Giorgio ci sono sembrati due giovani ragazzi posati e con le idee molto chiare, non vi resta che guardare l’intervista ed il cortometraggio questa sera su Tsn Livigno.
livigno cappotto giallo cortometraggio 1

Se non volete aspettare questa sera l’intervista ai due protagonisti in tv potete trovare Cappotto giallo anche su youtube, eccolo qui sotto:

Check Also

Scoprire Livigno tra passato e presente: un viaggio nella tradizione insieme al Mus!

Il Mus!, il museo di Livigno e Trepalle, non si ferma mai, e continua a …