Home / EVENTI / culturali / ManuFATTI a Livigno

ManuFATTI a Livigno

In agosto arriva la mostra “ManuFATTI” nel Piccolo Tibet.
Le opere dell’artigianato artistico sono esposte presso la filiale della Banca Popolare in via Sant’Antoni 135 a Livigno  da Venerdì 2 agosto.
L’iniziativa, nata dalla collaborazione fra Confartigianato Imprese Sondrio e la Banca Popolare di Sondrio, mira a valorizzare le eccellenze dell’artigianato artistico della provincia e verrà esposta nei principali centri turistici valtellinesi.
Una selezione di quattordici “manuFATTI” di pregio artistico realizzati da altrettante imprese artigiane potranno essere ammirate dai turisti e dalla popolazione locale. Un’occasione irripetibile per poter far conoscere le eccellenze dell’artigianato artistico locale.
La mostra rimarrà aperta a Livigno fino al 28 agosto.
manufatti livigno
“Ogni artigiano”, ha sottolineato Mario Sulis Presidente della categoria Artigianato Artistico, “ha realizzato un’opera unica, che coniuga materiali e tecniche di lavorazione tradizionali con il gusto e contemporaneo. Un artigianato d’eccellenza, quindi, con radici profonde ma capace di futuro”.Le date della mostra itinerante per la Valtellina
Ben sette i centri valtellinesi e Valchiavennaschi che ospiteranno la mostra: Bormio (12 luglio – 1 agosto), Livigno (2 – 28 agosto), Chiavenna (30 agosto – 19 settembre), Colico (20 settembre – 10 ottobre), Morbegno (11 ottobre – 3 novembre), Sondrio (5 – 21 novembre), Tirano (22 novembre – 13 dicembre).

Artigiani espositori: Barbara Trestini Trimarchi, Bottega Artigiana Pontiggia, Ceramiche De Piazza, Enzo Acquistapace, Fanoni Elio & Figlio Snc, Givrem Snc, Gaggi Alberto & C. Snc, La Pietra Ollare Di Floriana Palmieri, Martinelli Bruno Giorgio, Ruffoni Tappeti Pezzotti, Mauro Bettini, Tekno Glass Sas, Tonelli Vincenzo.

Check Also

Come erano Livigno e Trepalle nel 1815

Presentazione visuale della collana a cura di Cristina Rainoldi, tre volumi che illustrano l’evoluzione del …