Home / NEWS / attualità / Livigno, piena intesa fra Apt e Ass. Turismo e Commercio

Livigno, piena intesa fra Apt e Ass. Turismo e Commercio

Vi riportiamo il comunicato di Apt uscito ieri, domenica 11 agosto, riguardante l’intesa frs Apt  e Associazione Turismo e Commercio a Livigno per i programmi futuri del turismo.
Nel frattempo negli uffici di Apt c’è stata una piccola rivoluzione, quando venerdì il direttore Maurizio Seletti ha lasciato l’incarico di direttore dell’ente del turismo, cosa che era nell’aria già da un po’ di tempo e si è concretizzata proprio ora.
Stiamo a vedere quali saranno le prossime mosse di Apt.
livigno apt si presenta3la foto ritrare il consiglio attuale e l’ex direttore Apt in compagnia del sindaco e l’assessore Cola.

A seguito dell’assemblea pubblica che si è svolta lo scorso 29 luglio, durante la quale l’Associazione Turismo e Commercio di Livigno ha espresso perplessità su alcune scelte di APT, si sono svolti degli incontri che sono stati chiarificatori.
Vengono quindi smentite le dichiarazioni apparse sui giornali dall’Assemblea a oggi.
ATC, APT e Amministrazione comunale concordano sulla necessità di condividere obiettivi comuni e di svolgere un lavoro sinergico al fine di promuovere al meglio la località.
A settembre ATC e APT si incontreranno per definire i dettagli sui tempi del programma estivo 2014.

A tal proposito, riportiamo la dichiarazione del Vice Presidente di ATC referente del comparto turistico, Roberto Galli, e quella del Presidente di APT, Luca Moretti, in merito alle linee guida dei futuri programmi turistici che riguardano la località.

Roberto Galli, Vice Presidente ATC Livigno:
C’è piena soddisfazione da parte dell’Associazione Turismo e Commercio per avere trovato una condivisione d’intenti con APT su un tema così importante come la programmazione.
Anticipare la comunicazione dei programmi metterà in grado i nostri operatori di pensare e promuovere promozioni o settimane speciali in tempo utile.
Entrambi lavoriamo per il bene comune di Livigno e siamo consapevoli di essere indispensabili l’una per l’altra.
Apprezziamo molto le nuove iniziative quali la navigabilità del Lago, il golf e il nuovo booking e siamo convinti che APT li gestirà e svilupperà pensando sempre agli operatori e ai loro clienti.”

Luca Moretti, Presidente APT Livigno:
Apt e Comune, in sinergia, hanno presentato le linee del programma turistico per la prossima stagione invernale e per quella estiva. Per quanto riguarda l’inverno si punterà da una parte a offerte ad hoc per le famiglie con vantaggi e agevolazioni che riguardano sia il soggiorno sia la parte active (skipass, scuola di sci, noleggio…), alla rivisitazione dell’offerta Skipass Free che prevederà un nuovo regolamento e all’intensificazione dei rapporti con i tour operator stranieri per i mercati dell’Inghilterra, Russia, Germania, Austria, Svizzera, Belgio, Olanda e Brasile grazie ad azioni mirate.
Dall’altra, la volontà di Livigno sarà quella di puntare sul freeride e sullo sci di fondo con progetti legati in modo specifico a queste attività sportive. In particolare, sarà consentita la pratica del freeride su tutto il territorio di Livigno con un servizio di info aggiornate e dettagliate e con aree propedeutiche per l’avviamento al freeride. Attraverso questo percorso, vogliamo entrare a far parte di quelle località che sul freeride hanno costruito la loro immagine.
Per quanto riguarda lo sci di fondo, già da fine ottobre sarà possibile sciare nel centro del paese grazie al nuovo impianto di innevamento programmato installato lungo il percosso tecnico nella zona Isola. Questo consentirà di potenziare quella fetta di mercato rappresentata dagli allenamenti pre-stagionali delle Squadre Nazionali di Coppa del Mondo.
L’estate 2014 vedrà Livigno impegnata in azioni che riguardano il golf, il potenziamento delle attività legate al Lago (navigabile dal 1 agosto 2013), la bike in tutte le sue sfaccettature e il trekking.
Gli interventi strutturali riguardano principalmente il golf con la realizzazione di un training camp nei pressi di Plaza Placheda unico in tutte le Alpi. E ancora interventi sulla rete sentieristica bike, volti a migliorare l’offerta ferma al 2005. Tutto questo per raggiungere un target che ama la vacanza attiva, a contatto con la natura e con servizi in grado di soddisfare ogni esigenza
“.
aptla sede degli uffici Apt

 

Check Also

Tivas scrive una lettera aperta alla Regione Bernina e al Consiglio comunale di Poschiavo sulla Forcola di Livigno

Stimato Presidente della Regione Bernina, Signor Orlando Lardi Stimato Podestà, Signor Giovanni Jochum Egregi membri …