Home / SPORT / Iscrizioni aperte per La Sgambeda a Livigno

Iscrizioni aperte per La Sgambeda a Livigno

A quattro mesi dal via il comitato organizzatore apre le iscrizioni
Tre giorni di full immersion a Livigno per lo sci di fondo, campioni & amatori
Venerdì 30 novembre e domenica 2 dicembre ouverture di Visma Ski Classics
Sabato 1 la “Sgambeda” riapre allo skating, occasione da non perdere

Fa quasi sorridere, nei giorni più caldi dell’anno, pensare di iscriversi ad una gara di sci di fondo. Oggi infatti aprono le iscrizioni alla “Sgambeda” di Livigno (SO) che quest’anno, nel weekend dal 30 novembre al 2 dicembre, strizza l’occhio ai grandi campioni con le due prove di apertura dell’apprezzato e ricco circuito Visma Ski Classics, ma soprattutto agli amatori che potranno prendere il via in una ritrovata sfida in tecnica libera, il sabato, mentre la domenica largo ai fenomeni delle lunghe distanze con i tradizionali 30 km in classico.

È una chicca quella della tre giorni livignasca, pronta a festeggiare la 29.a edizione e che sicuramente va ad accontentare un’ampia fascia di appassionati dello sci di fondo, in un periodo in cui è difficile trovare neve per far scorrere gli sci nelle prime uscite.

Il percorso programmato è quello classico, che anche lo scorso anno regalò grandi emozioni. Andreas Nygaard – dopo una gara da protagonista – faticò sino all’ultimo battendo un nugolo di connazionali norvegesi allo sprint, mentre al femminile Britta Johansson Norgren mise il proprio sigillo incollando un tassello importante al puzzle di vittorie che la vide trionfare a fine stagione nel challenge Visma Ski Classics.

David Nilsson, il general manager del circuito lunghe distanze, ha scelto nuovamente il doppio evento a Livigno per l’ouverture e questa è una grande occasione che i fondisti non possono perdere, dal 30 novembre al 2 dicembre, un appuntamento all’insegna degli sci stretti per “scaldare” i muscoli in vista della stagione.

Venerdì 30 ci sarà il Pro Team Prologue riservato ai pro, una gara tutta da vedere e gustare lungo l’anello tracciato per gran parte all’interno dello stadio del fondo di Livigno, sabato 1 dicembre il gradito ritorno dello skating sulle nevi dell’Alta Valtellina, una 30 km aperta a tutti ma fondamentalmente agli amatori, infine domenica 2 dicembre l’Individual Prologue riservato ai pro.

Ad accendere l’interesse per questa apertura delle iscrizioni c’è anche la quota calmierata a 50 euro, a partire da oggi e fino al 14 ottobre, e la possibilità di entrare nei primi mille a cui è destinato il prezioso pacco gara.

Il ‘Piccolo Tibet’ in ogni caso dà appuntamento sulla neve con gli sci da fondo già venerdì 24 agosto con uno spettacolare evento, il Palio delle Contrade e la 1K Shot, a cui sono attesi i grandi campioni.

Facebook Comments

Check Also

Tornei autunnali di calcio balilla e scala 40

Il Bar Bianco organizza a Livigno un Torneo di calcio balilla e un Torneo di …