Home / NEWS / attualità / La famiglia Silvestri ringrazia per la solidarietà dopo l’incendio

La famiglia Silvestri ringrazia per la solidarietà dopo l’incendio

Ecco la lettera che la famiglia Silvestri ci ha recapitato per ringraziare della tanta soldarietà del paese di Livigno dopo l’ìncendio accaduto alla loro abitazione il 3 febbraio 2018 (vedi news).

Ha avuto molti modi, tante forme, tanti volti la solidarietà che abbiamo ricevuto in questi mesi, dopo il grave incendio che ci ha colpito.
Vogliamo nominarle e dire il nostro Grazie non solo per il grande conforto, aiuto e coraggio che ha dato noi, ma anche per dar merito al nostro paese, alla nostra comunità per i valori che conserva dentro e sa esprimere nei momenti difficili.
I numerosi volontari, uomini e donne, giovani e meno giovani, che in quei giorni hanno aiutato a bonificare, ripulire le case dai detriti e dall’acqua… a fare un tetto provvisorio e mettere in sicurezza l’edificio
Le numerose ditte che gratuitamente sono intervenute nell’emergenza con mezzi, uomini, materiali..
I vicini di casa che in tanti modi ci hanno sostenuti
Le numerose donne che hanno aiutato a ripulire le abitazioni evacquate, che si sono portate a casa indumenti e biancheria da lavare e stirare perché tutto era intriso di fumo o acqua…
Le donne che hanno preparato quotidianamente pasti caldi o la merenda, il the o un caffè..
Chi si è premurato di offrire indumenti e scarpe…
Colleghi e datori di lavoro che ci hanno supplito con generosità per permetterci di affrontare l’emergenza..
Nei giorni e settimane successive, grazie a tutto ciò, è stato possibile rientrare nelle abitazioni dei piani non direttamente intaccati dall’incendio e riprendere piano piano la quotidianietà.
La solidarietà è continuata con la vicinanza affettiva, con la condivisione di esperienze analoghe vissute, con la riflessione sull’accaduto, e con gesti concreti, in tanti modi diversi:
-Classi di bambini che ci hanno scritto per dire la loro vicinanza e le loro riflessioni
-Mamme o catechiste che con i ragazzi hanno fatto “i gnocchi con il cuore” o le torte per raccogliere fondi…
-Contributi di Famiglie, singoli cittadini, turisti, Amici vicini e lontani
-Gruppi teatrali che proprio in quei giorni facevano io loro spettacolo e hanno scelto di devolvere in solidarietà
una parte delle entrate
-Staff di lavoratori dipendenti che hanno devoluto le mance ricevute per dire la loro vicinanza…
-Gruppi vari che hanno dato il loro contributo come il Gruppo delle Contrade , l’Azione Cattolica, Gruppi Commerciali e di Professionisti, Alberghi e Società
-Ditte che hanno voluto contribuire con importanti buoni spesa…
Infine, ricordiamo di nuovo l’importante ruolo del l’Amministrazione Comunale e dei Vigili del fuoco
Ad ognuno vogliamo dire il nostro Grazie di cuore!

Riprendiamo la strada con coraggio e con la convinzione che la solidarietà è un valore grande da praticare ogni giorno verso chi è in difficoltà o sta peggio di noi.

Silvestri Barbara, Battista, Cristina e Clara con rispettive famiglie
.

Facebook Comments

Check Also

Livigno, Prezzi Tunnel Munt La Schera inverno 2018/19

Livigno, vi presentiamo i prezzi del Tunnel Munt la Schera per l’inverno 2018/19. Il ticket …