Home / SPORT / Al lavoro il Comitato Contrade Livigno per la 37a edizione del ‘Trofeo delle Contrade’

Al lavoro il Comitato Contrade Livigno per la 37a edizione del ‘Trofeo delle Contrade’

Dopo una riunione preliminare di alcuni capi contrada con i responsabili dell’A.P.T. tenutasi il giorno prima nella sala riunioni dell’ente turistico, ieri sera, venerdì 28.07.2017, presso la sala riunioni dello Sporting Club Livigno si è riunito per la prima volta nel 2017 il Comitato Contrade Livigno, il gruppo tecnico che promuove ed organizza la 37a edizione del ‘Trofeo delle Contrade’, la gara di sci nordico in calendario per venerdì 25 agosto e che per il terzo anno consecutivo si disputa in serale d’estate lungo le vie Ostarìa e Plà appositamente innevate.

La neve artificiale necessaria alla disputa della gara è stata sparata in zona Rìn da rìn a fine marzo, poi ammucchiata con i gatti delle nevi i giorni successivi, quindi coperta per la maggior parte con uno spesso strato di trucioli di legno gli ultimi giorni di aprile, infine, il 4 maggio, i capi contrada del Comitato Contrade con gli operai di A.P.T. hanno coperto il gran mucchio di neve con un telo termico bianco.

02

Durante la riunione di ieri sera, il Comitato ha confermato che la gara delle Contrade prenderà il via alle 20,30 di venerdì 25 agosto 2017, preceduta alle ore 19°° da qualificazioni e semifinali della gara 1KSHOT; come di consueto, i primi a partire saranno i giovanissimi nati fra il 2003 ed il 2008, in seguito prenderanno il via i più anziani e fino alla categoria dell’anno 1966 maschile. Dopo una breve pausa alle 21,30 per permettere la disputa delle finali per il 1° e 2° posto della 1KSHOT, alle 22°° circa riprenderà la gara delle Contrade sino ad esaurimento dei concorrenti.
Come primi interventi, a breve verrà predisposto il manifesto annunciante la gara quindi il Comitato deciderà la sistemazione della zona di arrivo della gara, considerato che la piazza del Municipio è interessata a dei lavori e non potrà essere utilizzata come traguardo.

Questa settimana l’artista Vania CUSINI, coadiuvata anche da alcuni ospiti del Centro Diurno Disabili di Livigno, sui prati appena falciati in zona Pesc’chéira, vicino al mucchio di neve stoccata per la gara, ha predisposto con della segatura un logo della manifestazione.

Facebook Comments

Check Also

Il Comitato FISI Alpi Centrali in allenamento a Livigno

La recente apertura dell’anello da fondo di Livigno ha fatto “girare la chiave” del motore …